salta la barra PO-Net  Immagini di Prato
Rete Civica di Prato
 indietro
Chiostro di San Francesco

Prato, Chiostro della Chiesa di San Francesco (1440)

Costruito su volere del Ceppo di Francesco Datini, costituisce il primo esempio di architettura pienamente rinascimentale a Prato. I lati sono formati da cinque ampie arcate sostenute da colonne ioniche in pietra serena. Lungo le pareti sono presenti delle lapidi e degli stemmi dal XV al XIX secolo. Tra le lapidi più importanti, vi è quella di Giovacchino Carradori (1758-1818), fisico e naturalista pratese.

Autore: Mario Brucker
Copyright: © 2003 Comune di Prato - Sistema Informativo

Approfondimenti:

 indietro |  inizio pagina