salta la barra  Po-Net  Elezioni a Prato  Guida al sistema elettorale italiano
Po-Net
 indietro

Elezioni - Guida al sistema elettorale italiano

L'Italia è una Repubblica democratica e, come tale, la scelta dei governanti avviene tramite elezioni.
Il popolo, non potendo di fatto riunirsi in Parlamento per decidere sulle azioni di governo, elegge i suoi rappresentanti.
Lo strumento che consente agli elettori di fornire direttamente la propria opinione su un argomento è il referendum.

Tipi di votazione

Elezioni europee

(ogni 5 anni)
per l'elezione dei rappresentanti italiani al Parlamento europeo

Elezioni politiche

(ogni 5 anni)
per il rinnovo del Parlamento italiano

Elezioni regionali

(ogni 5 anni)
per il rinnovo del Consiglio regionale e l'elezione del Presidente

Elezioni amministrative

(ogni 5 anni)
per l'elezione dei rappresentanti degli enti locali (Provincia, Comune)

Referendum

per dare la propria opinione su un argomento

Elettorato attivo e passivo

 Chi può votare e chi può candidarsi
I casi per ogni consultazione

Elettorato - Come fare per

a cura del Comune di Prato

Elezioni primarie

Negli ultimi anni si sono affermate le elezioni primarie, un nuovo di tipo di votazione finora utilizzata dal Centro-Sinistra.
Le primarie hanno lo scopo di delineare i candidati all'interno di un partito, in contrapposizione all'attuale sistema elettorale che prevede le "liste bloccate" dove la scelta spetta ai partiti.
Non esiste una normativa a riguardo, anche se vengono da molti ritenute un modo diretto di partecipazione dei cittadini nella scelta del candidato.
Non essendo obbligatorie, le spese per la loro organizzazione e il loro svolgimento, spettano al partito che decide di indirle. Per questo motivo, chiunque voglia parteciparvi dovrà versare un piccolo contributo economico.

Ministero dell'Interno

Archivio storico e guide per il voto

a cura del Ministero dell'Interno

 Servizio informativo curato dalla redazione centrale di Po-Net
 indietro  inizio pagina