salta la barra  Po-Net  Elezioni a Prato  2014: Provinciali
Po-Net
 indietro

Elezioni Provinciali 2014

Il Ministero dell’Interno ha reso operativa la legge di riforma delle Province (legge 7 aprile 2014 n. 56) e ha dettato le linee guida per le elezioni di secondo grado dei nuovi Consigli provinciali e dei futuri Presidenti delle Province.

Le elezioni provinciali per il Presidente ed il Consiglio provinciale si sono svolte domenica 12 ottobre 2014 dalle ore 8.00 alle 20.00 presso l'Ufficio elettorale istituito nel Palazzo Provinciale.


Maggiori dettagli:

Risultati delle elezioni del 12 ottobre 2014

Le operazioni di voto sono terminate alle ore 20.00, i votanti sono stati 108 (sui 117 aventi diritto fra consiglieri e sindaci di tutti i Comuni della Provincia) pari al 92,31%.

Risultano eletti:

Presidente della Provincia di Prato: Matteo Biffoni (79 voti su 108)

Consiglieri provinciali:

Lista n. 1 “PER PRATO” - 1 seggio assegnato:

Lista n. 2 “CENTROSINISTRA per la PROVINCIA DI PRATO” - 8 seggi assegnati:

Lista n. 3 “Per la Provincia FORZA PRATO Insieme!” - 1 seggio assegnato:


Chi poteva votare

Potevano votare: i sindaci e i consiglieri comunali in carica dei 7 Comuni della Provincia di Prato. Il corpo elettorale, composto da 117 aventi diritto al voto, era così suddiviso:

Chi poteva essere votato

Erano eleggibili a Presidente e Consigliere provinciale: i Sindaci, i Consiglieri in carica dei Comuni della Provincia e i Consiglieri provinciali uscenti.

Normativa e circolari

Normativa e circolari sulle elezioni provinciali, a cura del Ministero dell'Interno

Approfondimento

Approfondimento sulle elezioni provinciali dal sito Guida al sistema elettorale italiano (a cura della redazione centrale di Po-Net)

Ultimo aggiornamento: 13.10.2014

 indietro